questo sera facile

           La mia mappa mentale: i viaggi non sono tutti frittelle e fiori selvatici. (Alcune delle mie cose preferite) spesso richiedono l’enorme salite che necessitanamente chiedano una rottura di qualsiasi  interiore blocchi per alleggerire letteralmente il peso fisico del corpo in modo da poter più efficacemente arrivare dove si vuole andare.
So che questa rottura interna permette di ciò che viene ripartito …. riaffiorare eeek prima della sua lasciar andare …. quindi e portato fino al tuo cosciente di essere trattati prima gettato in aria da cui proviene … e così inutile spazzatura sottoconcio diventa spazzatura consapevole che nessuno vuole affermare  proprietario.
“Questo non è il mio bagaglio,” ci sembra di dire e lo gettiamo la persona più vicina a noi! “Hey tu afferrare il mio bagaglio, hai detto che hai amato me, qui prendere questo bagaglio storico e ama lo perche certamente non amo io”.
e’ risibile! lo facciamo tutti! e credo che questa abitudine è uno da buttare via! Sto lavorando su di essa!
hahahahahha!
la nostra luce mostrato su cose del passato che con la nostra scelta di dire che non voglio o bisogno di questo dentro di me.CIAO! e andare avanti, ora leggermente più leggera e più consapevole di quello che era e quello che sta venendo fuori, sì questo è il mio lavoro! consente di farlo!
questo è l’amore. assunzione di responsabilità sulle salite fino a lasciarsi illuminare assumendosi la responsabilità di rilasciare, mediante accettando e rilasciando … altrimenti rimane lì mordendo, spingendo facendo tutto ciò di cui ha bisogno per ottenere la vostra attenzione cosciente A DIRE SI ‘ti vedo, ti riconosco E SAYANARA mi sono fatto con te. (Si  quella parte separata di noi che scisse della vostra vera essenza e divenne parte del peso del tuo ego).
per fortuna il primo trekk Andrea ed io imbarcarsi non è che mi spinge troppo in nessuna vere battaglie interne. nope questo primo viaggio è un po ‘un piacere breve!
questa è San Donato in Collina-bagnio Ripoli e il sentiero inizia da dove prendere l’autobus in Piazza Beccaria … dove c’è la più
deliziosamente cafe irrigazione occhio … hmm sto già fugando o semplicemente godersi quello che è per ora … facile. (Sì, questo è un trekk dolce… e so che non può rimanere così per sempre, ma mal si gode per quello che è).
così un croissant, una gita e in quello che un turista vorrebbero come loro uscita di Firenze per visitare la campagna. la sua davvero fresco e di facile questo trekk!
in una mezz’ora e (una piccola) è una passeggiata divertente e meraviglioso attraverso le colline che ricordano il mare, ma sono lontani da essa.  cè un incredibile microclima unico qui che somiglia il clima in riva al mare eppure ci sono 90 chilometri di distanza da qualsiasi vista dell’acqua, un esempio di questo micro-clima sono i pini e fiori di orchidea!
la stranezza di questo microclima si sposta a destra attraverso l’essenza delle colline che quando si raggiunge il punto più alto della sua salita (che è piccola) si trasformano in onde. si tratto di alberi verdi che si muovono così bene come sia senso di fluidità che solo il mare mi dà, e così per un attimo sono scattate lungo il movimento di terra che torna indietro in quello che noi tutti proveniamo da … acqua acqua acqua … sarà necessario che ci siano lacrime?
Il Map Fisico: San Donato in Collina-Bagnio Ripoli
Tempo: 1 ora e mezza
Come: autobus da Piazza Beccaria e degli autobus di ritorno da Bagnio Ripoli a Firenze
Il mio preferito parte: inquietante particolare microclima del mare
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s