Ciò che vi appartiene

è la tua casa centrato nel mezzo del tuo cuore-

è guarita senza nemmeno saperlo-

quando ho raggiungere la riva io sono pronto a perdere ogni controllo;

dare i miei pensieri ei miei sogni, fino a piangere con te ci addormentiamo.

Mi sveglio nel calore delle tue braccia e so ciò che mi appartiene

non è mai stato portato via, non è mai stato dato un nome …

e nella mia nudità il falso sarà spazzato via nel più profondo degli oceani, dovele nostre anime possono pregare;

e ciò che ci separa è ciò che guarisce il dolore al centro del tuo cuore-

la gioia più grande sta tornando alla vita. come tua moglie eterna, ci viene dato un inizio completamente nuovo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s